L’offerta formativa dei corsi serali comprende l’indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing, Costruzioni Ambiente e Territorio e Professionale Socio-Sanitario

Corsi Serali
Amministrazione, Finanza e Marketing

Amministrazione, Finanza e Marketing

Gli obiettivi

Il diplomato è in grado di:

  • Svolgere le operazioni gestionali utilizzando metodi, strumenti e tecniche contabili in linea con i principi nazionali ed internazionali;
  • Redigere ed interpretare documenti amministrativi e finanziari aziendali;
  • Gestire adempimenti di natura fiscale;
  • Collaborare alle trattative contrattuali riferite alle diverse aree dell’azienda;
  • Utilizzare tecnologie e software per la gestione integrata di amministrazione, finanza e marketing.

Sbocchi professionali

Le competenze acquisite dal diplomato gli permettono di:
Avere accesso a qualsiasi facoltà universitaria;
Inserirsi nel mondo del lavoro avendo a disposizione una molteplice gamma di possibilità quali:

  • Esperto dell’economia aziendale;
  • Esperto della normativa civilistica e fiscale dei processi gestionali e aziendali;
  • Esperto degli strumenti del marketing, della finanza e della contabilità;
  • Esperto dei prodotti assicurativo-finanziari e dell’economia sociale;
  • Esperto della gestione dell’unità produttiva sotto il profilo economico, giuridico, organizzativo, contabile.
  • Contabile.

Corsi Serali
Costruzioni, Ambiente e Territorio

Costruzioni, Ambiente e Territorio

Gli obiettivi

Il diplomato è in grado di:

  • Applicare le competenze acquisite nei materiali da costruzione, sugli impianti degli edifici e nelle procedure costruttive al fine di una progettazione ecosostenibile;
  • Restituire graficamente, anche con programmi specifici per il disegno assistito con l’elaboratore elettronico, progetti sia edili che impiantistici, con particolare attenzione all’ organizzazione del cantiere, nonché rilievi di fabbricati e di terreni, secondo le normative sia del disegno edile che di quello catastale;
  • Eseguire rilievi con apposita strumentazione topografica e, dove necessario, interfacciarsi con il catasto per la ricerca documentale iniziale e/o per la successiva restituzione;
  • Svolgere una valutazione tecnica ed economica di beni privati e pubblici esistenti nel territorio, dei diritti che li riguardano e delle eventuali operazioni catastali che dovrebbero interessarli;
  • Garantire una corretta amministrazione degli immobili ed una loro efficiente manutenzione ordinaria e straordinaria;
  • Gestire un cantiere edile nel rispetto della normativa riguardante la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Sbocchi professionali

Le competenze acquisite dal diplomato gli permettono di: Avere accesso a qualsiasi facoltà universitaria; Inserirsi nel mondo del lavoro come

  • In materia EDILE quale progettista, direttore dei lavori, assistente di cantiere e responsabile della sicurezza;
  • In materia CATASTALE per l’esecuzione di rilievi topografici e frazionamenti, esecuzione di pratiche catastali di terreni fabbricati;
  • In ambito COMMERCIALE quale agente immobiliare.
  • in materia TECNICA quale coordinatore per la progettazione e per la sicurezza sui cantieri edili e sui luoghi di lavoro in genere e come consulente per l’igiene ambientale;
  • in materia CONDOMINIALE quale amministrazione di immobili in materia estimativa per la valutazione di aree agricole ed edificabili, stesura di computi metrici estimativi, preventivi e consuntivi.

Corsi Serali
Professionale Socio-Sanitario

Professionale Socio-Sanitario

Gli obiettivi

Oltre alle attività specifiche in ambito socio-sanitario il diplomato, al termine del percorso formativo quinquennale, potrà partecipare a tutti i concorsi pubblici per i quali è richiesto il Diploma di Stato (ex Maturità). Prosecuzione studi tutte le facoltà universitarie oppure alta formazione artistica e musicale

Sbocchi professionali

Le competenze acquisite dal diplomato gli permettono di:
Avere accesso a qualsiasi facoltà universitaria, in particolare per la frequenza
di Scienze della Formazione e Scienze della Comunicazione, Psicologia, facoltà
infermieristiche;
E di svolgere le seguenti professioni:

  • Educatore Asilo Nido (ex legge 1044/71);
  • Educatore di comunità (circolare Regione Lombardia n°45 del 2001);
  • Operatore per l’autonomia (area handicap);
  • Supporto attività educative (area adolescenza);
  • Supporto attività educative (area anziani);
  • Supporto Attività di meditazione culturale (area stranieri).